Dalla mungitura al vasetto: il viaggio dello yogurt 100% Alto Adige

Sai quali processi e lavorazioni si nascondono all’interno del vasetto di yogurt che hai tra le mani? Oggi vogliamo raccontarti cosa succede “dietro le quinte”, prima che il vasetto raggiunga casa tua.

Il viaggio dello yogurt di Latteria Merano inizia nelle vallate dell’Alto Adige. Ogni mattina, prima dell’alba, le nostre mucche vengono munte dai contadini, i quali, con dedizione ed amore non smettono mai di prendersi cura di loro. Durante i mesi estivi le mucche vivono in alpeggio, a più di 1000 metri di quota, dove possono pascolare liberamente e mangiare erba e fiori spontanei. Con l’arrivo dei primi freddi tornano a valle a godersi l’aria pura dell’Alto Adige, al riparo nelle stalle. Ma non finisce qui.

Ogni mattina, prima dell’alba, il latte appena munto viene raccolto dalle stalle dei nostri 500 soci, tutti nelle vicinanze di Merano, e subito trasportato al nostro stabilimento.

Le fasi della lavorazione sono svariate, e prevedono innanzitutto la pastorizzazione, a cui segue l’aggiunta dei fermenti lattici vivi. Il latte viene poi lasciato fermentare per 6-8 ore a circa 40°, per portarlo alla giusta consistenza e mantenere inalterate le proprietà benefiche.

Al termine di questi processi, operati entro 48 ore dalla mungitura dalle esperte mani dei nostri collaboratori, il latte 100% Alto Adige si è trasformato in yogurt, con pochi e semplici ingredienti - senza coloranti né conservanti o dolcificanti artificiali. Tutto il ciclo è rapido ed efficiente per garantire ai nostri consumatori la massima sicurezza e gli alti standard qualitativi che, ormai da anni, ci contraddistinguono, grazie ai costanti controlli in ogni fase della produzione.
Ultimato il processo di raffreddamento, i nostri yogurt sono già in viaggio verso casa tua.

Ogni mattina, in tutte le case, qualcuno si sveglia e fa colazione, per affrontare al meglio la giornata. I nostri consumatori sanno di poter contare su tutta la passione e l’impegno che mettiamo nel nostro lavoro, e gustano uno yogurt che vanta il marchio Qualità Alto Adige, garanzia di prodotti puri e genuini. Senza OGM, derivanti da un allevamento tradizionale, lavorati rispettando metodi rigorosi e alti standard qualitativi, dal maso al vasetto ;)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info